Eventi

dicembre 2020
Musetta in La Bohème

Opéra de Marseille

aprile 2021
Norina in Don Pasquale

Teatro Regio di Torino

settembre 2021
Giannetta ne L'elisir d'amore

Opéra National de Paris

Lucrezia Drei
“Sorprendente per grazia, voce e recitazione di gran classe” ​

OperaClick

Bio

Apprezzata per la sua grande verve scenica, la sua eleganza ed espressività nel fraseggio, la solidità tecnica e la bellezza timbrica, Lucrezia Drei è attualmente tra i giovani soprani italiani più acclamati da pubblico e critica. Vincitrice di importanti premi e concorsi, si è già esibita nei maggiori teatri italiani ed esteri riscuotendo sempre grande successo. La sua duttilità vocale e interpretativa le permette di spaziare ampiamente nel repertorio e trovarsi a suo agio tanto nei ruoli comici quanto in quelli drammatici. Scelta da Alberto Zedda per il ruolo principale nel Viaggio a Reims dell’Accademia Rossiniana 2017 e vincitrice per ben due volte del concorso Aslico, ha fatto dei ruoli belcantistici i suoi cavalli di battaglia.

Recentemente ha conquistato il plauso del pubblico per la sua Adina nell’Elisir d’Amore, ripresa varie volte nei teatri italiani quali il Regio di Torino e il Teatro Massimo di Palermo, ed esteri tra cui il NNT Tokyo e l’Opéra de Toulon. Il suo debutto nel 2015 con Susanna nelle Nozze di Figaro per OperaLombardia le apre la strada a numerosi ruoli mozartiani in tutto il mondo, tra cui Blonde in Die Entführung aus dem Serail al Savonlinna Opera Festival, Zerlina in Don Giovanni alla Fenice di Venezia, Fiordiligi in Così fan tutte al Festival de Cartagena, Pamina in Die Zauberflöte a Trieste. Nel 2018 ha ripreso uno tra i suoi ruoli verdiani più amati, Gilda nel Rigoletto, in una nuova produzione di OperaLombardia. Molto apprezzata nei ruoli rossiniani ha portato la sua Corinna da Pesaro, a Verona, a Kiel in Germania nel 2020. È stata anche Nannetta nell’ultimo Falstaff di Joan Pons all’Opera de Máo, Oscar in Un ballo in maschera all’Opera di Roma, Norina in Don Pasquale a Milano e Torino. Nel 2019 Leo Nucci la sceglie per la sua Bohème a Modena e Piacenza, ruolo in cui trionfa e che conduce a nuovi ruoli pucciniani. Tra i ruoli debuttati nel 2019 anche Marguerite nel Faust a Seoul, Corea.

Lucrezia Drei La brillante cantante milanese si avvicina al teatro da piccolissima, a soli nove anni, quando entra a far parte del coro di voci bianche del Teatro alla Scala facendosi notare sin da subito per le sue doti vocali ed espressive. Diventa ben presto una dei giovani solisti della Scala e debutta il suo primo ruolo a tredici anni nella produzione di Bob Carsen della Piccola volpe astuta di Janaček, seguito da moltissimi altri come Yniold in Pelleas et Melisande di Debussy e ha così la preziosissima occasione di formarsi con grandi Maestri quali Muti, Prêtre, Maazel, Mehta, esperienza che l’accompagnerà sempre nel suo percorso artistico. Nei suoi anni di formazione si diploma, oltre che in Canto, in flauto traverso al Conservatorio Verdi di Milano, in recitazione al Teatro Arsenale e si laurea in Lingue e Letterature straniere all’Università Cattolica.

È stata ospite di diversi programmi televisivi, tra cui Domenica In (19 febbraio 2017) e la diretta europea del concerto “Bocelli & Zanetti Night” diretto da Zubin Metha in duetto con Andrea Bocelli.


Scarica il CV completo

Scarica il repertorio completo
“Ottima solidità vocale, intensa ed espressiva”

G. Andreoli

Foto

Ph. Rudy Amisano
Gilda, OperaLombardia, 2017

Corinna, Teatro Filarmonico di Verona, 2017
Ph. Rudy Amisano
Adina, Opéra de Toulon, 2018
Adina, Teatro Regio di Torino, 2018

Recensioni

Sostenuta da una tecnica ragguardevole che le permette di volteggiare nella parte, dispensando sovracuti a piene mani
GB Opera

Una voce limpida e così ben proiettata che potrebbe far tintinnare il cristallo
GB Opera

Pulizia di suono, emissione omogenea e gusto nella gestione di colori e dinamiche
GB Opera

Apollinea e dalla linea di canto impeccabile
Operaclick

Il fraseggio è vario, la linea di canto lucente ed elegante, il personaggio toccante
L'ape musicale

Finezza interpretativa e canto elegante, ma anche capace di rendere le giuste sfumature drammatiche
OperaClick

Musicalmente perfetta, voce ben emessa e timbro penetrante
L'impiccione viaggiatore

La voce gradevole, la dizione perfetta e la recitazione di gran classe
Operaclick

Colorature precise e vibranti e dal fraseggio fresco e spavaldo
GB Opera

Straordinaria dimestichezza con il canto rossiniano, padroneggiando il canto d’agilità, ma anche la morbidezza
GB Opera

Capace di trascinare e coinvolgere gli spettatori in un climax di emozioni
Password

Presenza scenica toccante
Musiculturaonline

Un canto sempre sulla parola
Ieri oggi domani opera

Notevoli doti atletiche, oltre a quelle vocali!
L'ape musicale

Interviste

Lucrezia Drei: con il canto nel cuore
Ieri oggi domani opera

Intervista con Lucrezia Drei, vincitrice ASLICO e giovanissima Susanna!
Nel fiero anelito

Lucrezia Drei, soprano in ascesa
Musicamore

La dote naturale del cantante? Perseveranza e caparbietà
La Voce di Novara
Lucrezia Drei

Video


Contatti

General Management

MELOS OPERA

Indirizzo

Via Speranza 5
40068 San Lazzaro di Savena BO
Italia

Telefono

+39 051 455395

e-mail

info@melosopera.com
pressoffice@melosopera.com

Social

Facebook

/lucreziadrei